mercoledì 18 aprile 2012

Torta cuore di zucchero

Quest'anno per il compleanno di Gianluigi, mio marito, ho cercato di superare me stessa! Volevo preparargli una torta speciale...una di quelle che appena le vedi rimani positivamente stupito! E ho centrato nel segno: dovevate vedere la sua reazione di stupore davanti alla sua torta "cuore rossoblu"!!!



Cuore perchè è sinonimo di "amore", amore per la sua squadra di calcio preferita: il Cagliari! Rossoblu perchè sono i suoi colori, con quel blu un pò datato che fa pensare ai cuscini da stadio, quelli che i tifosi si portavano dietro da casa quando ancora il Sant'Elia era un vero stadio!

E poi 31, il numero dei suoi anni e la bandiera con i "quattro cuori" al posto dei quattro mori: questa è stata una scelta un pò obbligata per una principiante come me, ma comunque bella!



Ho preparato una torta tipo Kinder fetta al latte e l'ho rivestita con Glassa Decora già pronta! Per colorare la glassa bianca ho utilizzato i coloranti Decora, rosso e blu!

Dopo questo mio primo esperimento con la pasta di zucchero e confrontandolo con certi capolavori che si vedono in giro devo proprio dire che modellarla minuziosamente per ottenere vere e proprie "sculture" credo sia davvero un'arte sopraffina! 
Io però mi sono anche divertita e in alcuni momenti mi sembrava di essere tornata indietro nel tempo, a quando giocavo con la plastilina!!! Per ora mi accontento del "cuore rossoblu" made at home poi chissà...c'è sempre tempo per migliorarsi!










2 commenti:

  1. Bella Marta, ci credo che è rimasto stupito!!!
    Mi incuriosisce la torta "tipo kinder fetta al latte"... vado subito a vedere il link! Sere

    RispondiElimina
  2. Ciao Sere, grazie mille! Provala, il miele al posto di un pò più di zucchero rende la torta delicatissima..e buonissima!!! :-) Marta

    RispondiElimina

Grazie del tuo commento!
Marta