giovedì 28 giugno 2012

Aperitivo estivo con gli amici

gamberetti e uovo in salsa cocktail

tocchetti di pecorino stagionato e mozzarelline con bottarga
insalata russa
Spiedini di pomodori ciliegini e polpettine di orata con patate
Spiedini accompagnati da salsa alle erbette
Adoro organizzare feste, cene e aperitivi a casa! E anche se stare in cucina, anche per ore, richiede un impegno non indifferente, quando arriva il momento di aprire la porta e accogliere gli amici dimentico ogni fatica! Se poi ad arrivare sono quelle amiche che non vedi da anni, o i nostri amici prossimi sposi o quelli futuri genitori...allora la fatica diventa un vero piacere!

Ogni volta mi sbizzarrisco a riproporre qualche mio piatto di successo o a sfogliare libri e siti di ricette!!! Alla fine il mix tra queste due cose risulta sempre perfetto!

All'aperitivo aggiungo sempre un bel vassoio con tanta frutta di stagione e un bel gelato in coppa con filini di crema al cioccolato per i più golosi...

Accompagnate il tutto con il vostro cocktail preferito -  io con questi piatti ho scelto il Prosecco e un cocktail di Spritz e succo d'arancia - e le chiacchiere, i ricordi, i progetti...diventeranno unici e speciali!

Buon divertimento,

Marta




venerdì 22 giugno 2012

Anniversario!

21 giugno 2009

21 giugno 2009, solstizio d'estate: Cagliari, un vento da portarti via! Ma a portarmi via è stato solo Gianluigi...che sull'altare ha detto il suo Sì, per sempre. 


Tre anni dopo: Milano, ricordo il mio Sì, per sempre e rivivo quei momenti indimenticabili davanti ad una fotografia! Gianluigi è via per lavoro ma torna giusto prima della mezzanotte...




Ho apparecchiato la tavola riprendendo alcuni particolari che avevo scelto per quel giorno: il Menù di carta di riso color pesco e la scatolina porta confetti a forma di cuore.


Questo meraviglioso cesto di fiori è regalo dei miei suoceri!


Per dare un tocco in più ho utilizzato qualche fiorellino della composizione per simulare i centrotavola che avevo scelto per la cena: calici ampi riempiti di roselline e candela galleggiante per un effetto molto romantico!



 E il resto? Fa parte della nostra favola...che un giorno vi racconterò!

Marta

mercoledì 13 giugno 2012

Farfallina Diaper Cake



Tra qualche giorno nascerà Anna, figlia di due nostri amici speciali, Carla e Juampa! La loro storia sa dell'incredibile ma per raccontarvela non basterebbero delle ore... 
Quando penso ad Anna mi viene in mente una farfallina...sempre sorridente che svolazza quà e là tra l'Italia e il sud America, il paese del suo papà!
E' per questo che ho deciso di regalarle una torta di pannolini, una diaper cake, a forma di aereo, guidata da un'allegra farfalla colorata!



Ecco alcuni particolari per farvi capire cosa ho utilizzato per la composizione. Per la fusoliera ho arrotolato una copertina rosa con una farfalla arancione e per le ali un accappatoio con cucito su un bruchino, e anche qui la scelta non è stata casuale! Sotto le ali, due turbine fatte con un due pannolini arrotolati e poi fissati con un nastro giallo.
Nella copertina ho inserito un biberon, che sarebbe il motore, e con il succhiotto ho ottenuto l'elica!


Come base della torta ho utilizzato una scatola, che avevo conservato con cura, rivestendola di un nastro arancione per riprendere i colori della farfallina. All'interno della scatola ho sistemato 30 pannolini taglia 1 (2-5 kg), che tenerezza quando ne ho preso uno in mano... Carlo adesso indossa la taglia 6!!!



Dalla coda dell'aereo, fatta con un pannolino, spunta un messaggio personalizzato per la "Sweet Baby"...che ha fatto commuovere la mamma (e anche me!)


Poi ho infilato alla farfalla delle calzine rosa con un delizioso fiocchetto e l'ho accomodata sul sedile, fatto anche questo con un pannolino! 


Ho legato le varie parti tra loro con un filo trasparente di nylon...


La cintura di sicurezza è allacciata...



E pronti...si parteeeee!!!

Buon viaggio Anna!!!

Questo progetto partecipa al Linky Party # 13 

"Farfalle, che passione!"


Se vi piace...votatemi!!!!

Grazie,

Marta


martedì 5 giugno 2012

Un'idea di sapone e i Linky Party

E' passato qualche mese da quando ho cominciato a partecipare ai Linky Party organizzati da Topogina di C'è crisi, c'è crisi!
L'idea arriva dall'America e coinvolge, in modo semplice e divertente, blogger che vogliono condividere tra loro i propri progetti, sotto un tema specifico assegnato dall'organizzatrice ogni settimana!

Ogni Linky Party infatti dura sette giorni, durante i quali i blogger possono scambiarsi commenti, opinioni e complimenti vari! Alla fine si aprono le votazioni per i progetti preferiti, escluso il proprio (eh eh!)!

Il premio della top 3 è simbolico ma vi assicuro che dà tante soddisfazioni: il mio progetto "Stickers mania" è stato il più votato del Linky Party n. 5!!!

Il tema del Linky Party di questa settimana è "Home Decor e Accessori per la casa".



Ho deciso di presentare 3 miei progetti, che troverete qui di seguito! Uno di questi è 


"Un'idea di sapone"!


Alla fiera dell'artigianato sono stata letteralmente conquistata dai profumi della Provenza! Non avrei mai potuto andar via da quegli stand a mani vuote! Così ho deciso di acquistare alcuni cuori di sapone colorati e ho pensato di farne una ghirlanda!



Recuperando del nastro argentato e delle perline swarovski è nata un'idea profumatissima da appendere nell'armadio...




...o all'ingresso, in bagno, in camera...!



...o da regalare!!




Regalò?

Regalò? Mi ha chiesto con un graziosissimo accento francese la signora de " A l'Ombre des Cannisses" prima di impacchettare i biscotti...Poco dopo la mia borsa profumava di lavanda!



La mia idea di oggi è un barattolino di biscotti...ma di gesso colorati!



Ho foderato il tappo di un barattolo di marmellata con della stoffa e l'ho decorato con un biscotto e dei fiorellini...e questo è il risultato!



Sulla mensolina della mia cucina mette proprio allegria!...buona colazione!!!



Anche con questo post partecipo al  Nuovo Linky Party "Home Decór e Accessori per la Casa"






Come abbellire un vaso in pvc

Qualche giorno fa con dei sacchetti di plastica salvaspazio ho trovato in omaggio un vaso in pvc di cui ignoravo l'esistenza! E' un vaso apparentemente piatto che prende forma una volta riempito con l'acqua! 


E' leggero, non si rompe se cade e se non serve si ripone..anche in un cassetto perchè occupa lo spazio di un foglio di carta!


Anche in questo caso ho voluto dare spazio alla mia creatività e ho provato ad abbellirlo applicando delle micro perline rosa lungo i due lati e alla base, ottenendo un effetto mosaico scintillante!



 Il vaso può essere riempito al posto dell'acqua anche con l'idrogel, sabbia colorata, sassolini, fiori secchi o recisi. Io ho deciso di tenerlo come vaso scultura per arredare la mia libreria!

Con questo post partecipo al Nuovo Linky Party "Home Decór e Accessori per la Casa"


Votatemi!!!