domenica 29 gennaio 2012

La collana glamour

Oggi mi sono fatta ispirare dal mondo Swarovski e ho voluto creare una collana multifilo con perle swarovski sfaccettate...




Per questa creazione ho scelto delle pietre color ghiaccio e altre con la sfumatura dell'ambra chiaro e del rosa ...




Abbinerò presto bracciale e orecchini..che ne dite?


giovedì 26 gennaio 2012

Il riciclo creativo dei tappi di plastica

Stamattina mentre camminavo per strada ho notato un bottiglione di plastica pieno di tappi di plastica colorati, come questo



Non ne avevo mai visto uno perciò mi sono fermata qualche secondo a guardarlo. Dopo alcuni passi mi sono accorta che ce n'erano altri sette nelle vicinanze, sparsi qua e là nel marciapiede e nello spartitraffico. Una volta tornata a casa ho cercato di capire qualcosa in più su internet sull'origine di quelle maxi bottiglie! Ho scoperto che si tratta di una sorta di raccolta differenziata, in questo caso specifica per i tappi, che viene utilizzata anche per sostenere progetti benefici in paesi disagiati!



Ovviamente sulla rete ho trovato anche tante altre foto di chi ne fa un riciclo creativo come Enneffe Artigianerie che, con pasta modellabile e calamite, realizza chiusure decorative, scatoline e dolcetti...



...e tutto handmade!

Tante idee per un riciclo creativo

martedì 24 gennaio 2012

Casu e Pulentin (Polenta e formaggio)

Stamattina ho letto un articolo su International Living che titolava "La Sardegna: uno dei cinque posti più sani dove vivere". Vi confesso che, se penso alla qualità dell'aria che si respira in certe zone di Milano o solo al fatto che, quando porto Carlo a passeggio, il suo naso è all'altezza di milioni di tubi di scappamento delle auto, un po' di nostalgia della Sardegna mi risuona dentro! Comunque... sperando che il nuovo slogan della Giunta "C sarà meno traffico" (riguardo all'introduzione dell'area C a Milano, ovvero il provvedimento che limita l'accesso delle auto al centro della città) non rimanga tale, l'articolo mi ha ispirato perchè elogiava anche la qualità del cibo sardo (pane, vino e formaggio). Così ho colto, come si dice, la palla al balzo e ho preparato un mix di formaggi sardi (pecorino, provola affumicata e dolce sardo) con un piatto tipicamente nordico, la polenta!


Ho preparato prima la polenta, utilizzando tre semplici ingredienti (farina gialla, acqua e sale), seguendo il  classico procedimento: ho messo a bollire in una pentola 2,5 litri d'acqua. Quando ha bollito ho versato a pioggia 400 gr di farina e ho mescolato con una frusta. Poi ho continuato a mescolare di tanto in tanto, per 45 minuti, con un cucchiaio di legno. A cottura ultimata ho preparato uno strato di polenta su una teglia da forno, ho adagiato sopra il dolce sardo (formaggio dal sapore dolce) e la provola. Ho ricoperto il tutto con un altro strato di polenta e ho spolverizzato con il pecorino. Ho infornato il tutto per 15 minuti circa, il tempo necessario per far sciogliere il formaggio. Poi, con l'aiuto di uno stampo tondo per dolci ho preparato un tortino di polenta!


Con i pezzi di polenta di polenta avanzati ho preparato un'altra versione! Ho aggiunto un sugo di pomodoro e salsiccia (molto tipico in Sardegna, soprattutto per condire la pasta!) e questo è il risultato!
Non me ne vogliano i veneti e i lombardi ma devo dire che il risultato è stato molto positivo!

giovedì 19 gennaio 2012

Disegnando sulle magliette


Vi siete mai chiesti l'origine del logo del mio blog?



L'autrice è Manuela, alias Manumerc in onore del suo amato gatto Mercurio! Il disegno è stato realizzato su una t-shirt che mi ha regalato in occasione della nascita di mio figlio Carlo! La indosso sempre con piacere perchè è personalizzata in modo artistico e  originale! Ma la mia non è stata l'unica maglietta che ha disegnato...ecco alcune delle sue bellissime creazioni:



Chissà se anche voi vi ci ritrovate in una delle sue t-shirt! Manumerc è su Facebook con una pagina dedicata...

Link del giorno:
Manumerc

venerdì 13 gennaio 2012

Come riciclare un porta vino di polistirolo

Un mese fa iniziava la mia avventura su questo blog! Per ringraziarvi delle numerose visite e festeggiare con voi, oggi vi propongo un pratico porta vino! Quest'idea è nata da un pacco regalo arrivato in ufficio a mio marito! Tra i vari doni anche una bella bottiglia di Prosecco ma contenuta in un alquanto triste porta bottiglie di polistirolo!


Poichè ho trovato molto utile il suo utilizzo ho pensato che buttarlo via sarebbe stato un vero peccato...Perchè non rivestirlo?


Ho utilizzato una bella shopper di carta marrone, un nastro adesivo decorativo (che avevo già utilizzato lungo una parete della cucina!), il cordoncino della shopper, e, ovviamente, della colla.


Questo è il risultato finale! Per la prossima cena a casa di amici questa creazione renderà il trasporto del vino sicuramente più semplice e sicuro...oltre che molto elegante!





venerdì 6 gennaio 2012

Glassa come neve...

E' arrivata l'Epifania...e tutte le feste si porta via!!E con l'arrivo della Befana anche le nostre vacanze in Sardegna sono giunte al termine! Ma anche l'ultimo giorno di Festa ha avuto il suo dolce riconoscimento...



due casette di pan di zenzero ...



...ricoperte di glassa di zucchero e dolciumi!

Link del giorno:

http://www.ikea.com

domenica 1 gennaio 2012

Centrotavola 2012

Noci, gorgonzola e fantasia...questi sono gli ingredienti della mia prima creazione dell'anno, la ciambella che ho appunto voluto chiamare "Ciambella 2012"!



Da gustare ovviamente in compagnia, posizionata su un'alzatina è perfetta come centrotavola! Per formare il numero del nuovo anno ho arricciato del nastro dorato per pacchi con bordi in fil di ferro...



E ho decorato il tutto con fiocchi e addobbi natalizi riciclati...la ciambella è buonissima mangiata con gli antipasti al posto del pane...

Buon anno a tutti!!

Link del giorno:

La ricetta!