lunedì 27 febbraio 2012

Pasta al pomodoro e salmone

Di solito quando in un ristorante mi capita di trovare tra i Primi Piatti del Menù la "Pasta al salmone" noto che è sempre "bianca". Io invece ho imparato da mia mamma una variante "rossa" buonissima che si ottiene aggiungendo al salmone e alla panna il pomodoro!



La preparazione è molto semplice! Per 250 gr di pasta (io con la panna preferisco utilizzare quella corta) ti occorrono: 100gr di salmone affumicato; 1 spicchio d'aglio; 1 barattolo di polpa di pomodoro o 1/2 bottiglia di passato di pomodoro; 4 cucchiai o più di panna da cucina; sale o 1/2 dado da cucina; formaggio grattugiato;olio d'oliva.

Il segreto della riuscita di questa pasta sta nella preparazione di un buon sugo! Pronti? Per prima cosa fate rosolare per qualche minuto il salmone con uno spicchio d'aglio in un filo d'olio. Aggiungete il passato o la polpa di pomodoro e fate cuocere a fuoco medio. Quando il sugo raggiunge il bollore versate il sale o il mezzo dado e fate cuocere ancora qualche minuto. Spegnete il fuoco e aggiungete la panna mescolando con cura. Se volete osare aggiungete anche del formaggio grattugiato e servite!

Io adoro questo piatto...e voi?

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie del tuo commento!
Marta